giovedì 29 dicembre 2016

Vision board 2017

Sembra ieri che ho postato la mia vision board 2016, e invece è già tempo di farne una nuova. Se non avete mai sentito parlare di vision board vi rimando al post dell'anno scorso in cui avevo fatto una più ampia introduzione per spiegare cosa fosse e come potete realizzare la vostra.

Anche stavolta ho scelto un mix di frasi e immagini, alcune immutate rispetto alla vision board precedente, che vorrei mi fossero da 'ispirazione' per quest'anno e per il nuovo inizio che questo inevitabilmente rappresenta. Di nuovo, la stamperò e la inserirò nella prima pagina utile della mia agenda 2017, per poterla avere sempre a portata di mano.

Ecco, quest'anno lo vorrei più o meno così:


1. Relax - con un bel libro e qualcosa da bere. Magari poter avere un momento così ogni giorno
2. Workout - devo assolutamente ricominciare a farlo con costanza
3. Skincare - con l'età che avanza ho iniziato a truccarmi sempre meno, e sto valutando che sarebbe il caso, piuttosto, di spendere qualche minuto in più sulla cura della pelle
4. Get out of your comfort zone - mantra della vita, ereditato dall'anno scorso
5. Grateful - grata per quello che ho: così mi sforzerò di sentirmi ogni giorno
6. Bologna - che mi ospiterà per i primi quattro mesi dell'anno
7. Bullet Journal / Organizzazione - che si è rivelata assolutamente necessaria sopratutto nel momento in cui mi sono trovata - come accadrà di nuovo a breve - a vivere da sola. E per me sinonimo di organizzazione è il bullet journal, che vorrei provare a sperimentare
8. Tango - sempre e comunque, continuare a imparare e ballare con passione
9. Cibo - provare cose nuove e limitare, ove possibile, zuccheri e grassi
10. Live light - vivere in perenne modalità decluttering 
11. Armadio - mi piacerebbe, avere pochi capi che si combinano bene tra loro, secondo le modalità del capsule wardrobe, ma ancora non ho affrontato la questione
12. DIY - quando capita, mi piace sempre fare qualche lavoro a mano
13. Ridere - sempre, di tutto e tutti, e in primis di me
14. Be you - essere sempre me stessa e accettarmi comunque per come sono
15. 2017
16. Explore - vedere posti nuovi, vagare, esplorare, perdermi
17. Meditazione - è una pratica che mi incuriosisce e che mi piacerebbe provare ad introdurre nella mia quotidianità
18. Surround yourself with people who are only going to lift you higher - come lo scorso anno, ovvero coltivare solo le relazioni che vale la pena di portare avanti
19. Blogging - quest'anno ho pubblicato molti meno post rispetto al 2015 e me ne dispiace, ma non ho alcuna intenzione di abbandonare il blog quindi, seppure con poca costanza, l'attività di blogging mi accompagnerà anche nel 2017
20. Cucinare - il 2016 ha visto un mio timido avvicinamento ai fornelli dettato dalla necessità, ma in realtà ho un certo interesse per la materia, che mi piacerebbe coltivare con più cognizione di causa
21. Be so good they can't ignore you - Sii così bravo che non possano ignorarti, ovvero fai sempre del tuo meglio, sii il migliore nel tuo campo, 'master your skills', diventa indispensabile: mantra fondamentale per chi, come me, si approccia al mondo lavorativo
22. Guidare - questo lo rimando di anno in anno...
23. Hand in hand - ♡
24. Stay curious - perché la curiosità apre nuove possibilità di crescita ogni giorno.

That's it for my 2017.
E voi? Cosa vi augurate, o che obiettivi vi siete posti per il nuovo anno?

Nessun commento:

Posta un commento